La 2 div stravince e difende il secondo posto in classifica

 In 2ª Divisione Femminile

Presso il PalaInsubria, Domenica 23 Aprile, la Seconda divisione Femminile è stata, ancora una volta, la protagonista indiscussa del match contro la squadra di Ternate.
Assente il primo allenatore Pacifico, le ragazze sono state guidate dal tecnico Regnani, hanno vinto per 3 a 0 e mantenuto saldo il loro secondo posto in classifica.

Il primo set non è iniziato in maniera eccellente per la nostra squadra. Spesso si è arrivati al pareggio, un paio di volte le avversarie sono state in vantaggio e, anche quando la squadra si è trovata avanti rispetto a Ternate, è sembrata assente, ha commesso diversi errori e non è parsa abbastanza incisiva per ottenere un sorpasso netto. Pertanto in questi momenti di gioco non facili, l’allenatore Regnani ha esplicitamente spronato le ragazze invitandole ad una maggiore attenzione in campo. Le ragazze hanno, quindi, tirato fuori il carattere e hanno saputo riprendere bene il gioco rendendolo più pulito e dinamico chiudendo, così, il set per 25 a 17.

Con l’inizio del nuovo set, Varese è partito subito benissimo e, dimenticate le incertezze iniziali, il parziale di 7 a 2 motiva ancor più la squadra a far bene e a chiudere il prima possibile il match. Cus ha fatto moltissimi punti di fila e ha saputo mantenere costantemente il netto vantaggio su Ternate e, infatti, sul 12 a 5 era chiaro che anche questo set si sarebbe chiuso per la nostra squadra. Pertanto da quel momento in avanti, Ternate è riuscito a fare dei punti solo a causa di errori da parte del Cus che chiude in poco il set per 25 a 17.

Il terzo set, nonostante sia apparso più equilibrato rispetto a quello precedente, è stato un crescendo per la nostra squadra che è riuscita a dare il meglio di sé anche quando le avversarie sembravano vicine al sorpasso. Sorpasso sfiorato, ma mai ottenuto grazie alla tenacia e la capacità tecnica delle nostre che ha fatto sì che il vantaggio continuasse ad essere solo nelle loro mani.
Eccellente, quindi, la performance di tutte le ragazze in una partita che è stata un costante crescendo; buonissimo anche il gioco di squadra che, nonostante diversi cambi, è risultato vincente.
Il set si è chiuso per 25 a 15.

A due partite dalla fine del campionato, immensa la gioia della squadra e della sua tifoseria poiché consapevoli dell’ottimo lavoro svolto durante l’anno, ma soprattutto consci dell’impegno e della passione che vengono messi per giocare sempre bene.

La penultima partita, vedrà Cus Insubria ospite del “Blu Volley” il 30 Aprile alle ore 19.00

Ultime News

Commenti